Ue-19: Pil e occupazione in crescita. Sul podio Paesi Bassi, Romania e Croazia

Ue-19: Pil e occupazione in crescita. Sul podio Paesi Bassi, Romania e Croazia

mercoledì 7 settembre 2022

Lo rende noto l’Eurostat in riferimento al secondo trimestre del 2021

Ue-19: Pil e occupazione in crescita. Sul podio Paesi Bassi, Romania e Croazia

 

Nel secondo trimestre del 2022 il Pil è cresciuto dello 0,8% nell'Eurozona e dello 0,7% nell'Ue rispetto al trimestre precedente. nelle sue stime aggiornate. Nel primo trimestre dell'anno il Pil era cresciuto dello 0,7% nella zona euro e dello 0,8% nell'Ue-27. A registrare l'aumento più elevato rispetto al primo trimestre sono i Paesi Bassi (+2,6%), seguiti da Romania (+2,1%) e Croazia (+2%). In Italia il Pil è aumentato dell'1,1%. In positivo anche l'occupazione: secondo le stesse stime, nel secondo trimestre fa segnare +0,4% sia nella zona euro che nell'Ue. In Italia sale dell'1,2%.

  Alessandra Fabri

Riproduzione riservata ©
138

Confederazione

Territorio

Federazioni